Come aiutare nel gioco i daltonici? Con ColorADD!

Cos’è ColorADD? Il nome completo è ColorADD Color identification system. Non è altro che un sistema di codifica dei colori per le persone affette da daltonismo.
Questo problema affligge più persone di quante pensiamo.
Ci sono vari livelli di gravità della malattia e tipologie diverse:

  • deuteranopia (la più comune)
  • protanopia (rara)
  • tritanopia (molto rara)

In figura 2 (in inglese) potete trovare specificati quali sono i colori che vengono influenzati maggiormente da queste forme di daltonismo.
E’ sufficiente però guardare il colore dei cubi per rendersi conto di come i colori sembrino assomigliarsi tutti oppure avere un colore (per chi non soffre di questa patologia) molto diverso da quello reale.
Sicuramente è un problema che crea disuguaglianze ed esclusione, ma il sistema ColorADD si sta pian piano diffondendo permettendo ai daltonici di distinguere corsie ospedaliere, parcheggi, linee metropolitane, colore di abbigliamento e molto altro ancora…

figura2

Tornando a quello che compete a Libreria Homo Ludens, tutti devono poter giocare o comunque giocare “ad armi pari”.
Un daltonico deve fare uno sforzo maggiore nei giochi in cui carte, pedine, cubi, zone della plancia hanno dei colori, per lui, simili o uguali; e in giochi dove la velocità o la differenza di colore sono una componente fondamentale diventa una discriminante tra vincere e perdere…

Ecco quindi che Libreria Homo Ludens, nel suo piccolo, cerca di diffondere questo sistema di codifica e soprattutto i giochi e quegli strumenti che permettano ai daltonici di divertirsi come i propri amici non affetti da tale problematica.
Il materiale non è molto (qualche libro e pochissimi giochi e materiali), ma siamo sempre alla ricerca di qualsiasi novità in quest’ambito. In figura 3, per esempio, abbiamo dei pastelli con la codifica Color ADD e in figura 4 il famoso gioco di carte UNO – Color ADD, entrambi presenti nel nostro catalogo.

figura 4

Buon gioco a tutti!